Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Maggio, 2013

Si conclude Lily ma Magnolia prosegue

Breve post (segretamente serve solo per pareggiare i conti con i pochi post dei mesi precedenti *fufu* --> I’m joking) . A suo tempo, quando ho notato Magnolia tra le prossime uscite ho esultato, da una parte perché stavo pensando di farlo (e quindi mi sono tolta un pensiero) dall’altro perché adoro le naked ape sia quando sono in coppia sia quando la Lira (Saki Otoh, Saki Otoo, Saki Roka, Lira Kotone, la donna che cambia pseudonimo ogni giorno) sceneggia assurdità con qualcun’altro. Per chi non lo sapesse Lily è il nome dei capitoli bonus/side story di Magnolia, delle oneshottine a fine volume, con protagonista la sfortunata Lily, co-protagonista nella trama principale. Nonostante l’utilità un po’ fine a se stessa del narrare le vicende di questa innamorata secchiona, che raramente si intracciano o influiscono visibilmente con le vicende del “principe” Ayato (protagonista di Magnolia), Lily è una piacevole lettura è uno scorcio di “follia shojo” ed è tranquillamente leggibil

Ousama Game, Recensione Novel-Manga

Eccoci qui, in immenso ritardo (tanto che ho dovuto rileggermeli entrambi) a recensire una delle prime uscite pack novel+manga della Panini (se non erro in questi giorni è uscito anche il primo volume della novel di Yakumo, qualcuno farà i salti di goia ma io fingerò di non aver visto nulla --> in realtà l'ha comprato e si chiede ancora perché) . La recensioncina è alquanto veloce e poco dettagliata visto tratta di 2 cose e inoltre al momento è uscito solo un volume del manga (sono ancora convinta che non sia affatto geniale far uscire il primo volume del manga insieme la novel in cui è narrata tutta la faccenda dall’inzio alla fine, seconda serie a parte [ma poi li hanno comprati i diritti per quella???]). Nota optional: Scrivo “ousama” invece di “osama” non perché veda le “u” mute e voglia fare la figa del villaggio ma principalmente perché in questo periodo ho subito una quantità mostruosa di film, documentari, film-documentari su Osama Bin Laden, non per qualche attacc

Rella del ritardo cronico

Questa volta è solo colpa mia, la release era già stata leggermente ritardata per aspettare l'ufficale uscita di Toxic sul BDS e ufficialmente loro, io e la Yuuka (per quanto riguarda Paper) dovevamo postare in semi contemporanea il 15/5. Loro l'hanno fatto, la Suppy era missing in action per motivi sconosciuti e non propriamente validi *inchino* Per quanto riguarda il fronte Slash tutto tace, a grandi linee, la founder è ancora in ospedale ma risponde a orari alterni e quindi non si sa molto. In ogni caso, bando alla cence, relliamo sotto il vigile occhio di Raidou *inchino* Release Manga Non ci sono grandi novità, come sempre Toxic e Paper puntualmente appaiono dal limbo delle collaborazioni ma torna dopo tanto tempo (e tanta voglia di essere regolare) Arcana col capitolo dimenticato del volume 1 che in soldoni lo completa (per quanto possibile al momento visti i capitoli disponibili in inglese); quindi passeremo al volume 2, incentrato sui ladri. Arcana Volume 1

Cambio Grafica

Cambio della grafica, questa flashiante versione rossa non è stata una delle migliori (anzi) e non mi è mai piaciuta. Dovevo cambiare perché mi ero rotta della vecchia ma l'ho modificata on demand senza usare il blog di prova o simili ed è venuta un completo schifo quindi la facciamo sparire nonostante avesse i suoi punti di forza (lo sfondo non mi dispiace e nemmeno Seta nella barra ). Sparisce anche il segnalibro, non solo per il cambio di grafica ma anche perché stavo iniziando a finire le idee >.< Quindi dal rosso arcobaleno accecante passiamo a un più leggibile bianco/scuro da feticisti delle uniformi che sono inciampati nei più sfortunati Shin Megami (anche se il logo mi fa alquanto schifio e probabilmente sett prossima lo cambierò!!). La parola d'ordine di questa skin comunque è "leggibile e compatta". Inoltre per farla funzionare ho aggiunto diverse nuove pagine >.< Info: la rella è fissata per il 15/16 con alcuni grandi ritorni sui nos