Ultimi Post

domenica 3 luglio 2011

Oh my Kurojiji, Oh my €

I know I know... ho premesso un post di scuse per la questione del post "politicoso" ma... effettivamente non ho postato nulla, colpa mia perché ho fatto un po' di bordello per organizzare il mio arrivo al CUSPisa e al momento non sto scrivendo da casina mia (fufu, arte del ruba pc).
Poi... beh... dopo quasi 2 settimana di astinenza dalla fumetteria (mi credevano pure malata ahahah) avevo da prendere 75€ (porcaaaa!!) di manga da leggere, e non li ho ancora finiti (e non li ho neppure comprati tutti alla fine...).

Ho trovato un paio di cose carine che recensirò per bene una volta a casa, con calma e col volume sotto mano per rinfrescarmi la memoria bruciata che mi ritrovo *cof cof*, su per giù i piani futuri comprendono:
- parlare dell'ultimo volume di Heart No Kuni e del primo volume della miniseria su Elliott
- Attimo shojo, ovvero il mio auto-sconvolgimento per aver comprato così degli shojo a scatola "semi" chiusa (nel senso che non so che siano ma mi sono rimasti attaccati alle mani); col Focus su Honey Blood che volevo davvero, nel senso era un po' che lo guardavo perché la cover era bella e la trama twilittosa mi sembrava stupida e anche un po' "ironica", in realtà non è disegnato poi così tanto bene, ma a parte le ultime 2 pagine devo dire che è stato simpatico > poi toccherà ad altri tra cui la "delusione" chiamata Mishonen Produce.
- Epic Basara vol 2 uscito in sordina, è apparso così di colpo come accade sempre con la j-pop.
Inoltre: sono riuscita a reperire Oguna, anche se Takeru 4 ancora mi manca buaaaa qualcuno me lo regali!! Però ho preso Countdown 7 (la nuova serie della KaraKara) che però non mi ha soddisfatto gran che >.<

Ma ora spendiamo 3 parole su ciò che viene citato nel titolo:
Il confronto volume 2 jp vs volume 2 ita lo farò appena tornata a casa, il fatto è che ho la camera che è ancora un bordello e non ho lo spazio per fare 2 stramaledette foto ahahah.
Ad essa allegherò anche le mia considerazioni sul volume 3 di cui state per avere un assaggino.
Alur sul volume 3 *va a ripescare il volumetto che si è portata dietro* devo dire che all'inizio sono stata quasi piacevolmente stupita.
Ok, da fuori fa cagare come al solito *cooof cooof* perché è sempre quella copertina di carta leggermente spessa (honey ha invece una schifo copertina bella rigida, perché non la fanno come quello??) che si sporca, abbozza e affini molto facilmente, quella copertina che ti costringe a ispezionare il volume prima di comprarlo perché potrebbe essere tutto spiegazzato... Vi farò una foto per vedere come si è ridotta la mia nonostante l'abbia tenuto per bene nella borsa che non mi sono nemmeno portata dietro per andare in giro...

I colori della cover non li posso commentare più di tanto, a differenza delle altre c'è solo il nero di sebby e fine (XD) anche se mi pare che la sua divisa abbia un tono leggermente... stinto (non va bene sebby! comprala nuova, che figura ci fai signor "perfetto" maggiordomo se vai a giro coi vestiti logori, fufufu) e come al solito gli "arabeschi" negli angoli non c'entrano nulla con la versione originale, sono totalmente inventati dalla Planet (sto ancora cercando di capire perché!!!)
Il dietro è il solito orrore bianco (le rose sono un invenzione Planet, nel'originale c'era un effetto "tendina" nel blocco bianco in cui ci andava il codice a barre) e anche Meirin subisce uno sbiancamento gratuito, ora... comprendo che il nero "costa" ma farla un pelino + fedele all'originale? Anche perché sul nero non si vedono eventuali errori di stampa, bozzi o anche lievi macchie che sul bianco sono evidentissime...

Però la sorpresa è stata quando ho aperto il volume e ho visto le famigerate 2 pagine a colori incriminate e questa volta i colori mi sono sembrati molto più brillanti del volume scorso, ma forse è solo a causa del verde o di una mia "mera" impressione.
In media però il volume, visto il vago odore di inchiostro, e il mio occhietto miope (XD) usa un livello di nero quasi decente, non grigiastro sbiadito come nel primo volume, e mi sembra che la qualità di stampa sia leggermente migliore del 2.

Quindi è venuto meglio? Beh ci sono molte cose che mi lasciano perplessa in realtà... sia a livello di traduzione che ovviamente a livello di impaginazione -soprattutto quella.
Se le tavole sono stampate meglio, le pagine sono state tagliate da un pazzo cieco col trincetto e appicciate dal suo degno compare!! Infatti è evidente che sono state tagliate a c***o e incollate storte, questo è facilmente notabile anche a chi non ha il volume 3 (in qualsiasi altra edizione) a portata di mano.
Basta guardare le pagine nere tra i capitoli, quelle con il logo della ditta (ove vi era la peggio nota di questo mondo su pecore e british che, ripeto, NON HA NULLA A CHE FARE CON QUESTO MANGA) e si vede chiaramente che il logo è tagliato a metà.
Nelle tavole tutto sommato non si nota, salvo quando a qualche balloon viene tagliata la punta e il fondo, però ogni tanto appaiono pagine con sotto una bella riga bianca, aka la pagina era finita 3cm sopra e andava tagliata lì, dove diventa palese che non solo è tagliata la tavola ma è pure incollata leggermente storta la pagina, visto che in fondo la barra è alta 3cm e all'attaccatura addirittura non c'è ma quasi erode la tavole stessa...
Impaginazione davvero davvero pessima -.-

Sulla traduzione ho solo un paio di perplessità: 
una è l'ormai onnipresente Meirin lobotomizzata, l'altra sono i continui cambi di sesso di Grelle (riconfermo il nome scritto correttamente >.<)
Ok, è vero che si sa Grelle ama fare il deficiente e si vuole fare Sebby, ok che spesso e volentieri dice che vorrebbe essere donna, ma io non mi ricordavo che si riferisse a se stesso come effettiva donna dandosi di continuo al femminile... controllerò.
Ovviamente io non voglio dire che la traduttrice non capisce 'na ceppa e non sa tradurre, ma è anche vero che nonostante io ami la parola "mero" ultimamente mi sento male ogni volta che la uso perché mi viene in mente Kurojiji, dove la famigerata nota del "perfetto/demoniaco (o diabolico) maggiordomo" è sparita diventando un mero "mero", ma in compenso è apparsa una folle nota sulle pecore molto mei-chan no shitsuji, o KuroHistuji (sì, esiste, è una douji che sfotte Kurojiji).
Farò i miei accertamenti appena potrò.
Ovviamente, genialmente (vista la velocità della Toboso, aka 2 volumi l'anno quando va bene) il volume 4 esce il 28 luglio e continuano con questa folle (tirata) uscita mensile, avremmo mezza serie con l'amabile loghettina del cinquantenario della panini...

Adesso vi devo lasciare, byeeeeeee~

Share this:

Posta un commento

Commenta, a tuo rischio e pericolo...

 
Copyright © 2014 La Crudele Rubrica di Elisa. Designed by OddThemes