Ultimi Post

venerdì 8 aprile 2011

Shiki Volume 1 Edizione Italiana

Anche se un pò in ritardo sull'uscita sono finalmente andata a prendere Shiki (c'era pure Doll maledetta j-pop!! >.<).
Quando ho visto il prezzo, 4.20€ è un pò inusuale per la star comics, ho eclissato la cosa perchè il volume era un pò alzo rispetto al solito, invece è davvero una bella edizione.
Ok non avrà la sovracopertina, le pagine a colori o inutili segnalibri dentro ma sinceramente preferisco un opera da 4€ con note e un editing decente a certe falsità belle solo esteriormente di altri editori (cof cof).
Shiki lo conosco già, grazie all'anime subbato in maniera eccelsa, ma l'edizione della star rende tutto molto più comprensibile.
Infondo al volume, oltre al mini fumetto/freetalk dell'autore che svela che shiki è derivato da un romanzo, troverete le note sugli strani nomi che compaiono accanto ai giorni e uno "specchietto" di due pagine su tutti i diecimila personaggi, chi sono e quando sono morti (se sono morti) se sarà così per tutti i volumi sarà davvero comodo.
Il difetto di Shiki anime era proprio quello di darti un infinità di nomi, alcuni importanti, altri inutili, latri venivano citati ogni tanto e quasi ti perdevi per la strada.
Tutto sommato leggere il fumetto è stato piacevole nonostante sapessi già tutto causa anime.
Ultimamente è un periodo back to horror per la sottoscritta anche se ancora mi tengo lontana dai mostri del genere ma queste opere più leggere, celebrali e non troppo splatter le leggo con piacere.
Ora facciamo un pò di precisazioni (perchè già mi hanno irritato alcune voci che ho sentito).

Shiki (anzi Shi-ki) è una novel giapponese in 5 volumi abbastanza massicci di Fuyumi Ono (autrice famosa più che altro per "20 Kingdoms") mentre i disegni sono affidati al tratto un pò atipico di Ryu Fujisaki che "suda" su quest'opera dal 2007 e ha sfornato in questi 3 anni il discreto numero di 10 volumi (la serie è ovviamente ancora in corso).
Ora, siamo sinceri, l'autrice stessa ha detto di aver creato il romanzo a immagine e somiglianza di "Le Notti di Salem" di Stephen King, l'ha atto per omaggiare un libro che le era piaciuto.
Quindi si, dannazione, è sempre un villaggio sperso nelle montagne isolato dal mondo, c'è una magione spettrale, e la gente muore.
Ok l'abbiamo capito, strillate plagio fino alla nausea se volete...
[ATTENZIONE SPOILER] Gli shiki non sono altro che vampiri che si sono stabiliti nella casa in stile europeo per sostituire lentamente gli abitanti del posto in gente come loro e creare una specie di oasi sicura in cui la "padrona" di casa possa vivere tranquilla senza veder soffrire i suoi bambini.
Questo è il massim oche posso dire senza sforare nel vero e proprio spoiler che non avrebbe senso visto che i pezzi del puzzle vengono messi al loro posto volume dopo volume [FINE SPOILER]

Probabilmente a leggere la novel originale impazirei ma col "supporto" visivo di Ryu-sensei (a me i disegni piacciono, certo sono un pò atipici ma dannazione almeno per una volta non vedi tutte cose uguali... oh beh visto il successo di gente come la Tanemura forse sono io che non capisco un tubo) e le note della star tutto diventa stranamente più limpido ahahah (forse anche perchè so dove andare a guardare >.<).
Shiki merita, meritava l'anime e stra-merita la versione cartacea nostrana certo ci sono diverse barriere prima fra tutti più la complessa trama (che però all'inizio non sembra tale) costellata di mille personaggi secondari e prinicpali, tutti con la loro storia, a poi i disegni non comunissimi, a poi chi pensa che la Star faccia solo edizione di merda quando invece negli ultimi anni sono migliorati tanto e non sparano cifre oscene.
Il mio unico ocnsiglio per coloro che accantonano il primo volume con un gran mal di testa e di tirare avanti e provare almeno il secondo per essere veramente sicuri di voler abbandonare questa incredibile storia.
Eheheh..
Rapidi Voti by Suppy
Disegni: 8
Storia: 8
Edizione Italiana: 7

Share this:

1 commento :

  1. ciao ,anche a me piace tanto shiki ,la trama è interessante e devo sire che lo conoscevo tramite scan prima che lo pubblicavano in italia,quando ne avro la possibilita lo comprerò,sono contento che la star comics ha migliorato gli standard .

    RispondiElimina

Commenta, a tuo rischio e pericolo...

 
Copyright © 2014 La Crudele Rubrica di Elisa. Designed by OddThemes