Ultimi Post

sabato 28 gennaio 2017

Un futuro certo...?

Visto che la release cadrà moooolto probabilmente dopo il 20 (data del mio ultimo, ed ottavo, esame di questa mortale sessione) per rimediare al mancato San Valentino ho deciso di fare il punto della situazione visto che comunque ci troviamo in un nuovo anno che si preannuncia... un disastro XD
Questo post è frutto di "ponderamenti" miei personali e dei risultati avuti nel famigerato questionario.

Blog & Sito
Per quanto riguarda le rubriche, essendo oggi il 28 è palese che l'Angolo dei Consigli del Mese salteranno il turno ma è anche vero che sto seriamente pensando di affossare definitivamente quella rubrica.
So benissimo che è una delle più attese ma di fatto ho esagerato all'inizio facendo post un po' troppo lunghi e strutturati per cui adesso sono un po' a corto di argomenti.
L'altro motivo per cui ho seri problemi a trovare qualcosa da consigliare è da imputare ad alcuni problemi che ho con gli inglesi, più che con un gruppo specifico con una raw provider un po' psicotica che sinceramente mi ha irritato al punto tale che mi viene la nausea a pubblicizzare qualcosa di "suo".
Insomma c'è rimasto poco da consigliare e la lista si assottiglia ulteriormente per questi motivi idioti per cui la vedo molto molto molto buia per i Consigli del Mese.
Ora come ora non intendo chiudere la rubrica dei Consigli, mi dispiace e infondo mi diverto (inoltre cercando info su l'autore che voglio pubblicizzare vengono fuori un sacco di cose interessanti e che non sapevo) ma temo proprio che diventerà più una cosa annuale e magari, visto che un tempo facevo la classica delle opere uscite in italia, potrebbe diventare una rubrica divisa in due parti: i consigli scan e i consigli editi.
Vedremo~

La seconda rubrica tanto attesa è quella che di fatto si è data alla macchia fin da subito, parlo del "Please, don't be so JappoMinkia".
Il motivo per cui non è ancora iniziata è uno e uno soltanto: l'università.
Vorrei fare una cosa seria ma sinceramente non sono riuscita a mettermi lì a scrivere dei post fatti per bene e/o fare delle ricerche accurate per non scrivere cazzate mentre devo anche studiare O.0
Durante l'anno ho comunque comprato libri sull'argomento e mi sono segnate le parti che mi servono, la scaletta rimarrà più o meno quella proposta quasi un anno fa, ma abbiate un po' di pazienza >.<
Comunque ho tutta l'intenzione di farla partire quest'anno e possibilmente prima che la discussione vecchia compia un anno vero e proprio -ma dipende molto da che orario avrò dopo febbraio.

Per concludere questa sezione parlo del sito, visto che qualche tempo fa ho accennato al fatto che finalmente ho un sito dinamico e che il fatto che fosse statico è il principale motivo per cui ho un blog qui, ecc...
Avevo inizialmente pensato di trasferire di là le recensioni fatte qui, ma sarebbe laborioso e mi porterebbe via un sacco di tempo e per cosa?
Ad un certo punto ho pensato di aprire di là il mio "negozio" di manga usati e gadget vari, visto che su tumblr non ho mai avuto tempo e sinceramente fare un album sulla fanpage di fb mi pare poco "serio" oltre che caotico.
Il problema è però sempre uno, che poi è il motivo per cui non trasbordo tutto di là dove posso fare come voglio: il sito è a nome mio, se succedono casini ci vado di mezzo in prima persona.
Per quanto sia assurdo molti gruppi fanno terrorismo agli altri e se da una parte, essendo una persona corretta che non fa licensed, non dovrei aver problemi dagli editori nulla vieterebbe a un branco di imbecilli di rovinarmi la giornata accusandomi di traviare minorenni, smerciare porno e affini.
Siamo in italia, paese in cui quei pochi non-otaku che sanno dei "fumetti/cartoni giapponesi" pensano che siano tutti porno, è vero che non tratto hentai o ecchi (di solito) ma è anche vero che metà dei miei progetti sono comunque yaoi vietati ai minori e di certo non mando i carabinieri a casa di tutti quelli che transitano di qui per controllare che siano adulti e vaccinati.
Cosa dovrei fare? Mettere le abilitazioni in cui comunque chiunque potrebbe spacciarsi per maggiorenne e nel caso sia una cosa davvero sicurissima e controllata spacciarsi, tipo, per sua madre?
Insomma, il sito resterà sempre slegato a questo mondo e al massimo ospiterà un eventuale negozietto (se sarò costretta userò la partita iva) ma molto più probabilmente l'altra faccia nascosta della Suppy che nessuno conosce XD
*attimo suspance... che resterà tale MUAAA*

Progetti Futuri
Per tanti anni mi sono rifiutata di fare una lista dei progetti futuri, per il semplice fatto che la trovo inutile perché puoi anche avere 30mila progetti segnati per il futuro ma se non riesci a farli (vuoi per tempo o perché trovi qualcosa di meglio) restano comunque lì a vista e dai falsa speranza alla gente.
L'altro motivo è che molto candidamente diversi gruppi usano la lista futuri altrui per pescare cosa fare, vuoi per pigrizia o semplicemente a spregio.
La situazione è degenerata negli ultimi tempi e quindi mi vedo costretta ad avere una lista dei progetti futuri nonostante contenga cosa che già so non poter iniziare quest'anno per motivi di tempo o perché, semplicemente, il volume non è ancora uscito -.-
In realtà la mia vecchia politica dei futuri era di non prendere in considerazione i progetti che gli inglesi avevano finito o quasi perché c'è l'alta possibilità che ti rimangano sul groppone per anni (vedi Persona o il più recente Intelligence) senza possibilità di finirli.
Se non fossi stata costretta a fare altrimenti avrei continuato così e la lista dei futuri non sarebbe piena di "aspetto che finiscano gli inglesi", "aspetto che esca il volume" e affini...

Ci terrei inoltre a far notare una cosa, un buon 90% dei miei progetti futuri è fatto in inglese (o spagnolo) da gruppi con cui ho un ottimo rapporto: chiacchieriamo del più e del meno, ci passiamo informazioni e raw, ci diamo una mano a vicenda con il clean e l'edit, ecc...
Non sono persone a cui appaio davanti un giorno, chiedo il permesso e poi chi s'è visto s'è visto, magari non sono "amica" nel vero senso del termine di tutti loro ma comunque abbiamo un ottimo rapporto e so per certo che se un altro gruppo italiano si proponesse per fare un loro manga a cui ero interessata io mi avviserebbero.
Questa pappardella per dire che semplicemente chi ha i progetti doppi con me, e non è un joint/collaborazione, non ha chiesto i permessi e non ha mai contattato il gruppo inglese.
Alcuni si vantano di averli ma non è vero, ho chiesto agli inglesi e il 99% delle volte cadevano dal pero quando glielo dicevano (solo in un paio di casi era per un cambio di politica e/o problemi con l'excel) ma non ho mai piantato casini perché non sono così infantile.
C'est la vie, non ci si può fare molto visto che questi soggetti sono di casa in ogni paese.

Tornando ai progetti futuri: i motivi per cui la lista si è pericolosamente allungata li avete appena letti, il motivo per cui ora è divisa in tre ("nel congelatore" è la nuova classificazione di alcuni) è intuibile... molto semplicemente si tratta di progetti che mi vedo impossibilitata a iniziare nel prossimo futuro.
- Rengoku ni Warau: il vecchio gruppo inglese ha fatto un discreto casino con la numerazione ed è pure defunto, il gruppo che l'ha ripreso non lo manda avanti da svariati mesi e non mi fa impazzire.
- Gaiden ni Warau: l'EGS generalmente pesta ma spesso fa diversi errori (il primo volume di Donten ne è un palese esempio) e comunque è da un po' che siamo fermi, ammetto di aver anche smesso di seguire la Karakara nell'ultimo anno per cui potrebbero esserci delle scusanti a monte.
Koisuru Intelligence: mi son fatta passare a suo tempo le raw del primo volume ma il gruppo inglese non l'ha mai finito per una serie di problemi, principalmente perché non è un manga facile da tradurre e pulire; non l'hanno abbandonato ma la situazione sembra decisamente bloccata per cui, visto che intanto sono passati quasi due anni l'ho "congelato".
- Bozu to Kumo: ho le raw, ho l'ok della traduttrice da tempo ma proprio quando stavo pensando di mettermi a farlo (per affiancarlo ad altri Canna) mi è arrivata la notizia che l'aveva iniziato qualcun'altro; ho aspettato delucidazioni dalla ragazza inglese per un po' e se non erro l'altro gruppo non è comunque andato avanti ma vista la situazione ambigua il progetto passa in secondo piano.

Concludo commentando brevemente le modifiche fatte nei progetti in corso:
- Siren's Lament: è stato spostato di priorità a causa della traduttrice sparita, essendo però un webtoon dovrebbe essere facile trovare qualcuno di nuovo.
- Mame Basara: viene droppato, ero la cleaner del gruppo inglese che fin dal principio era più interessato ad altro ed è una vita che non le sento; mancano alcuni capitoli per essere in pari con loro ma non vedo il motivo per farli visto che il progetto non andrà avanti...
- Nii-chan: passa nei futuri, non voglio dilungarmi troppo ma inizierò a farlo quando uscirà il volume e probabilmente rifarò anche quanto già uscito con le raw del volume (o accadrà una cosa stile Kaori)
- Arcana Antology: per quanto vada contro ogni fibra del mio essere e abbia continuato a tirarlo avanti per ormai 10 anni è palese che non arriveremo mai a nulla e non è più d'interesse nemmeno per gli inglesi, per cui, a malincuore, lo devo droppare.

Veloce recap del sondaggio
Dal sondaggio è venuto fuori che il genere preferito dai lettori del blog è lo yaoi (impensabile!! XD) seguito da josei e seinen, i generi "seri" hanno vinto di brutto sulla controparte più "da ragazzini" (shojo e shonen); con mi somma gioia le douji sono arrivate terze *fufu*
Prenderò atto della cosa per cui, ovviamente, continuerò a fare principalmente yaoi e mi impegnerò a finire in tempi umani i non-yaoi in corso ma, sarò sincera, non ho in previsione nel futuro di farne altri se non per aiutare i collaboratori :P
Mi rimboccherò per far uscire alcune douji durante l'anno, visto che ne ho in cantiere da anni e alcune sono pure (mal) scansionate dalla sottoscritta -principale motivo per cui non ho voglia di metterci le mani XD
Lo yuri non l'ha spuntata, non sono generalmente richiesti e comunque non saprei che fare al momento visto che c'è poco di decente e rimasto libero; il Bara ha fatto invece un 50 e 50 per cui è improbabile che appaia in questi lidi salvo che non trovi un progetto carino e fattibile *nod*

Il progetto più apprezzato non-yaoi era Donten e proprio perché l'andamento del sondaggio era alquanto palese è stato finito rapidamente (mi dispiace solo che le altre due serie vessino in situazioni così disperate), seguito da Shonen Note e Tanaka; mi impegnerò a tradurre con regolarità entrambi, tenendomi comunque a distanza dagli inglesi in modo da non piantarmi per indefinito tempo.
Dei preferiti yaoi c'è poco da dire, spadroneggiava Kaori (e infatti martello la povera BlackSoil per editarlo) seguito da Codardo, che come Donten è stato rapidamente finito capendo che aria tira XD
Il terzo classificato era il prevedibile Yebisu, che non arriverà di certo all'estate *fufu*
Ad aver, insospettabilmente, vinto il premio di "assenteista più richiesto" è Valkyrie Profile per cui mi metterò in testa di riprenderlo in mano a breve e anche di trovarmi una benedetta traduttrice dal giapponese XD
Anche perché tra poco i volumi che ho in casa compiranno 10 anni!! -mi sento vecchia *sigh*
Dei futuri più attesi due sono in lavorazione e la mia parte è "finita" mentre il terzo, che io personalmente adoro ma che è rimasto fermo a causa di alcune scorrettezze altrui, inizierà a breve e anche il sequel sarà dei nostri appena uscirà il primo volume in Giappone MUAAA
L'alone di mistero è voluto, tanto sappiamo già tutti di che si parla :P

Mi sono stati chieste a gran voce le douji di Free e dei Titani, il problema è che non seguo i fandom e non posso tradurle perché bisogna conoscere bene le opere di riferimento per non fare castronerie.
Per quanto riguarda Free, o gli spokon in generale (qualcuno sa di cosa parlo *fufu*) non intendo metterci mano perché sono un genere che non sopporto ma per quanto riguarda il resto se davvero vi piacciono e siete in grado di fare una traduzione passabile mandatemi una mail e ci penso io a contattare gli inglesi e all'editing *nod*
Per conclude le richieste ho visto passare alcuni webtoon ma purtroppo posso lavorare solo su cose che trovate sul portale LineWebtoon e se non sono presenti traduzioni in latre lingue, oltre all'inglese, significa che la Naver non ha dato il benestare per tradurlo (ad esempio ho chiesto per Star Wars e c'è un bordello di problemi dietro anche a causa della Disney) 

Non ho parlato delle novel per un valido motivo, sono il genere meno preferito e decisamente più "dispendioso" per me.
In realtà sia la novel di Alice che il Sentiero dei Gelsomini sono comparsi nella lista dei progetti assenteisti più richiesti (soprattutto Daiya no Kuni che si è aggiudicato la seconda posizione) per cui non intendo abbandonarli ma probabilmente non farò altre novel in futuro -nonostante ci siano alcune yaoi che mi piacciono mi limiterò a leggerla >.<

Dovrei aver parlato un po' di tutto, eventualmente commentate o infamatemi qui o sulla pagina facebook :P

Share this:

Posta un commento

Commenta, a tuo rischio e pericolo...

 
Copyright © 2014 La Crudele Rubrica di Elisa. Designed by OddThemes