Ultimi Post

mercoledì 2 settembre 2015

Alice in Heartland Love Fables: Happy Assort

Titolo: 恋愛おとぎ話~ハッピー・アソート (Fiabe d’Amore~Happy Assort~)
Titolo Italiano: Alice in Heartland Love Fables: Happy Assort
Autore: Atsuki Ryokuka/Ryokka
Anno: 2009 (JP) / 2012 (IT)

Edizione:
Uguale alle precedenti, inutilmente extra-lusso a 7€ e solita gente a lavorarci (a parte una aggiunta in fase lettering -forse è per questo che mi pare un po' più "meh" del precedente).

Atsuki Ryokuka/Ryokka
Una signora nessuno, ha fatto solo questo volume e ha partecipato a qualche altra antologia della Quinrose, almeno a quanto mi risulta.
La differenza sul cognome è da attribuirsi alla mera traslitterazione, ovvero le solite U mute, ma (in difesa dell'edizione italiana) c'è da dire che pure il jisho dice che "緑化" si pronuncia "りょっか(Ryokka)" > chi l'avrebbe mai detto si chiama giardinaggio ecosostenibile? XD
I suoi disegni non mi fanno impazzire ma sono quelli più fedeli al vecchio stile dei CG Quinrose.

Cosa c'è dentro:
All'interno ci sono tutti e 3: Arabian, Alice e Crimson anche se la parte centrale è decisamente quella più corposa (l'indice italiano è un po' sballato).
Il tutto inizia con le solite paginette a colori (a tema sia Heart che Clover), non so se siano così sgranate e "sporche" a causa dell'edizione italiana o se erano così in originale (vista l'autrice).

In realtà ho apprezzato l'inizio di questo volume perché sono stati scelti i due pairing più ignorati di Arabian, che invece a me piacciono (ovvero Lile e Shark).
A scanso di equivoci la scena in cui Aileen pensa ai suoi vari ruoli "medico, commerciante, fratello" parla dei vari finali possibili nel gioco e quel "fratello" non è riferito a se stessa ma alla sottotrama di Shark in cui praticamente è diventato medico per il fratello malato e per mire di vendetta :P

Anche gli altri capitoli sono tollerabili perché spuntano altri pairing sfigati (come Gowland) e c'è un certo senso di inquietudine che traspare da alcune assurde espressioni dei personaggi XD
Va bene amare la protagonista di turno, ma il romanticismo in questo volume non è proprio nell'aria~ Non piacerà alle shojare più puriste ma almeno si distingue dagli altri *nod*

Insomma si tratta ancora di un volume leggibile, anche se subisce molto l'effetto spezzatino ma essendo principalmente a tema Alice/Crimson è generalmente comprensibile alle lettrici italiane...
Certo, non era comunque una cosa immancabile XD

Share this:

Posta un commento

Commenta, a tuo rischio e pericolo...

 
Copyright © 2014 La Crudele Rubrica di Elisa. Designed by OddThemes