Ultimi Post

giovedì 7 novembre 2013

Pausa Telefilm di Novembre

Tutti si sono lamentati del mio magnifico bacio?
(il mio gatto l'avrebbe fatto meglio, ed è morto...)
Dovresti fare il riepilogo di Lucca!
I know, I know, ma dovrei fare minimo 3 post diversi tra annunci e vaccate varie, mi viene il mal di testa al solo pensiero -.-
Quindi perdi temo dietro ai telefilm, argomento trattato marginalmente in questo blog e che avevi dichiarato chiuso nel post scorso?
Yep, è una cosa che mi rilassa *inchino Ichabochiano*

Prima di Sleepy però voglio fare un piccolo appunto su Once (non volevo parlarne ma... lo stupore può questo e molto altro), siamo alla terza stagione, beh siamo a metà della terza stagione (o a metà della prima metà da rinnovare o qualcosa del genere) e finalmente dopo 6 puntate sull’Isola che non c’è, ricche di alti e bassi,  torniamo a Storybroke oltre a tornare alla formula già collaudata della prima stagione: episodi semi-autoconclusivi coi flashback che introducono personaggi che poi saranno utili ai fini della trama principale.
Mettiamo in chiaro subito una cosa, il flashback di Campanellino non aveva senso, sembrava più un accozzaglia di cose per stupire e metter su altre improponibili sottotrame (tipo l’happy ending Regina-Robin) mentre quello di Uncino era praticamente inutile e comunque non introduceva nessuno di nuovo ai fini di trama (er fratellone è morto, magari ricomparirà in futuro [con questi scemeggiatori nulla è certo] ma mi pare più inutile di Trilli).
Devo dire che Ursu-Polp non gli è venuto male,
visti i precedenti disastrosi...
Devo dire che la sesta puntata non è stata male per quanto la love-story di Ariel sia stata frettolosa d’altro canto non hanno un forzato happy ending e l’unica cosa che sappiamo è che la Sirenetta si è innamorata di un principe che se la voleva portare dietro in un lungo viaggio (viste le tematiche generali della serie dubito che volesse un trastullo random e non il vero amore, ma d’altro canto nessuno l’ha specificato XD Eric bastardo senza cuore non lo vedremo mai, vero?)
Regina ci ha messo 5 puntate a decidere di mandare al diavolo i buoni e usare la carta sirena, utilissime creature che viaggiano nei mondi mai utilizzate prima se non si considera quella ammazzata in 5 secondi poche puntate prima (uhm... coerenza portami viaaaaaaa)
Aaaaaaaaaappunto, come non detto *facepalm*
Se non lo sai usare non lo usare!! Ho visto film
fanmade di Star Wars con effetti speciali fatti
meglio...
Sulla questione triangoli amorosi non mi pronuncio, sinceramente Neal non mi piace sia come aspetto, sia come voce (quella italiana poi è troppo “fiqqqua” per un brocco del genere), sia come recita ma d’altro canto potrebbero fare tranquillamente il tris dei peggio attori della serie (mamma, papà e bambino odioso) e non mi scandalizzerei, d’altro canto se Robin ha missato Regina perché Hook non dovrebbe--- Ah già, 10 a 1 si sacrifica a fine stagione per amor della protagonsita che non se lo fila, magari salvando Charmagnifico che può andare a fare tanti pampini con Biancasgnocca (nota inutile sul segreto di Bianca: in molti l’hanno considerata una ciofeca di rivelazione ma sinceramente io l’ho trovato uno dei pochi punti seri del personaggio, non si parla di marito e moglie che vogliono allargare la famiglia [fantasy apart] Bianca ha finalmente le palle di esprimere la sua insoddisfazione per l’attuale stato di famiglia e dire che vuole un nuovo bambino da godersi fin dalla culla, in un certo senso sta dicendo che rinnega Emma, insomma non è propriamente tutta ‘sta ciofeca di segreto [moralisti benpensanti del cappero])
Comunque la puntata non è stata male, stranamente coerente e l’allegra famigliola in gita regala come sempre le scene più pallose (oddio ora non c’hanno manco più Regina e le sue battute italiane come faremo? *facepalm*) anche se il mongolino d’oro della puntata va a Regina che fa la scema interpretando un Ursula ubriaca fradicia o strafatta d'acido a seconda dei punti di vista... Insomma nelle ultime puntate la serie si è un po’ ripresa anche se, lo ametto, non mi aspetto nulla da degli scemeggiatori per cui fiabe = Disney *big facepalm*

Mio caro, puzzi... Sicuro di non volere andare alla Beneton
a comrpare qualcosa di nuovo??
Ooook, torniamo a Sleepy *nod*
Anche questa puntata 6, grazie alla pausa, iniziamo con un evitabilissima scena da americani che guardano una partitucola locale di baseball, il motivo? L’ennesima scenetta stupida con Ic ancora in abiti da cane bagnato in putrefazione... Infastidita dall’odore Abby non ci pensa due volta a non insistere per dargli un passaggio e lo lascia a struggersi davanti alla tomba dell’amata che gli vale un rapimento bonus “torna al via” (monopoli?); mentre Abby si addormenta per strada perché a quanto pare Sleepy è così grande grande che è in ancora in macchina a notte fonda mentre la partita sembrava di pomeriggio...
Comunque sulla vettura ha una specie di sogno riassuntivo esoterico delle precedenti puntate; sogno gentilmente offerto da Katrina (ora, ok il chavalier esce solo se evocato dai cattivi, che l’hanno risvegliato risvegliando Ic, ma come mai Ic se ne va a giro liberamente e l’altro deve chiedere il permesso? Scemeggiatoreeeee??) che avvisa T2 del rapimento di T1 passante dalla secante maggiore dell’equazione tal dei tali di trama inversa del rapporto di Sin Eater della divisione dei destini incrociati (in breve Katrina le dice come salvare il maritino usando un nuovo personaggio).
Non sono pazza, sto solo leggendo le mie assurde battute!
Scampata all’incidente sonnecchioso stradale, gentilmente offerto da Katrina, la nostra cara Abby, senza motivo alcuno (se non il farsi internare) gentialmente va a spifferare tutto al Capo che per poco non le ride in faccia come lo spettatore medio alla puntata 1... Oook, il motivo per sfrittallare assurde toerie da pazzi è farsi dare il permesso di portarsi dietro la sorella già bollata come pazza, yeah!
Intanto Ic si risveglia dai “cattivoni” e intavola una guerra di accenti, storia e massoneria (no, really... Certo che Icchy non si fa mancare nulla) veniamo così a sapere dell’incontro con Katrina nei bei tempi andati in cui Ic stava dalla parte della regina e si vestiva di rosso invece che di blu (oltre a essere pronto a tutto per far carriera, era davvero un bad guy!
Solo io trovo sospetto che una tipa spunti magicamente 5 secondi dopo che hai tirato spaccato la faccia a un tipo e sia tanto vogliosa di curarlo? E la lasciano cianare a vuoto per 10 minuti senza minacciarla di andarsene? Oooh, beh non sono io il protagonista intento a sbavare nel più classico degli amori a prima vista... Tra una tubata e l’altra Ic inizia a credere a forze malvagie varie che muovo gli uomini in rosso per questo alla fine li tradisce (non le sottane, ma per le allucinazioni visive, non ci sbagliamo!)
Bella mia, Testimone o meno, gli spettatori aspettavano a
gran gloria il sottoscritto da un mese, tsk!
Intanto, nel presente, le due sorelle indagano per trovare il Sin Eater, un uomo in grado di entrarti nell’anima per prendersi i tuoi peccati purificandoti, ovviamente era un buon samaritano che girava per i condannati a morte ma recentemente è sparito nel nulla, e intanto parlano di uomini e solitudine (Abby rimembra la mogliera strega defunta che ti entra in testa, attenta a quel che dici!) così arrivano a capire che il Sin Eater si nasconde rubando l’identità dei detenuti (sinceramente un condannato a morte che prende residenza e nessuno se ne accorge lo devo ancora vedere negli altri telefilm, Fringe apart –Noble non ha affatto una brutta voce-)
Trovato il Bishop, ehm il Sin Eater, tra citazioni bibliche (non pensavo fosse difficile aprire la wiki e citare la corretta versione italiana...) e maledizioni Abby spiega la situazione all’ultima speranza di Ic (nonostante la sua condanna sia segnata per il tramonto li vedo abbastanza tranquilli fra tutti), fortunatamente la coerenza vince e Mister Eater cerca di svicolare ed evitare l’incombenza finendo però per vedere dentro Abby fino a scorgere il luogo in cui Ic è imprigionato, ovviamente nei sotterrani sotto Sleepy (che cittadina del piffero, più sfigata di Sunnydale -Buffy-).
Non mi convincerete mai,
le divisine rosse sono più figose di quelle blu!
Intanto Ic ricorda il passato, di come non uccise un uomo (nessun dubbio sul fatto che il prigioniero sappia del dialogo segreto tra te e Katrina? Ooook), e di come si scontrò col suo primo demonietto, cure gentilmente offerte da Katrina.
Narrando la novella, confermata dal libro scritto da Katrina, Ic evita che i massoni lo lapidino sul momeno ma scopre che in passato le streghe e i massoni lavoravano insieme finché Katrina non li tradì nascondendo il corpo di Ic, ovviamente ora vogliono che si suicidi per un bene suuuuuupppperiore, perché loro sono i buoni e lui è collegato col malefico Cavaliere.
Stranamente Abby arriva in tempo al covo e la fanno entrare (perché è una poliziotta cazzuta) e sul volto della nostra eroina leggiamo – appena scopre che Ic è anche un massone – un bel “stocazzo” che dura poco vista la disperata situzione, anche se i massoni circostanti ora sono stranamente accomodanti.
Ic spiega brevemente la lieta novella facendo alterare Abby: devo suicidarmi, no non devi, ma devo, no, sì, no, sì.... e così via per un po’ di minuti finché Ic non manda giù il bibitone di zucca avvelenata in barba al fatto che siamo a metà serie e senza di lui l’auditel finirebbe sotto il pavimento... Appunto, Mister Eater ha ritrovato la passione per il suo lavoro ed è giunto a salvare la situazione visto che mangia tutto dai peccati al veleno alle ambre *cof cof*
Sistemate le vecchie ferite (alla vostra destra Ic zampa all’aria che si lecca) siamo pronti per il prossimo episodio con un cavaliere assai incazzato in cerca di vendetta e del bosco in fiamme dello scorso episodio totalmente passato di mente agli addetti ai lavori...

Anestetico a rapido assorbimento,
per fortuna che c'è Pic!
Commento: Mi pare di essere stata già sufficientamente cattiva, comunque puntata caruccia, insomma il flash back di Ic pre-Washington non è stato male, un po’ clicé-stereotipato ma se non altro era più umano e meno superuomo rispetto agli altri flashback (anche se visti i dialoghi di Katrina bisogna essere scemi per non capire che si trattava di una strega).
I sottotitoli restano decenti, sicuramente meglio di tanti altri, e la puntata sembra assicurare definitivamente la morte degli episodi filler e inizia a delinare la conclusione di questa prima serie anche se in 5 puntate si può tranquillamente rovinare tutto XD

Ci rivediamo l’11 con la Cavalcata di Mezza Notte~

Share this:

Posta un commento

Commenta, a tuo rischio e pericolo...

 
Copyright © 2014 La Crudele Rubrica di Elisa. Designed by OddThemes