Ultimi Post

martedì 5 aprile 2011

3rd Birthday [Recensione]

Ogni tanto accade... Alla Suppy un gioco piace, ma nel momento in cui si concentra la sua stronzaggine cronica le fa vedere ogni pecca... Fu così che la seguente recensione è stata messa al mondo con il supporto di altre due persone~
Da una parte abbiamo sua santità il bastardo Csca-sama, che in quanto a sputar veleno non è inferiore alla sottoscritta.
Dall'altra l'anima pia di High che solitamente è un cincinino più tranquillo del losco compare.
Il loro voto al gioco, in media, era tra il 6 e il 7.
Questa volta, la Suppy, ha osato sfidare se stessa e difendere questo gioco in maniera che quelle testine sopracitate osassero concordare per lo meno a un 8!
Che lo scontro inizi!

Domande di Routine
Come mai vi conoscete?
Csca
C: La Suppy infestava il mio forum, si lamentava sempre di qualche suo ossannato GDR fallito e ficcava ovunque odiosi onorifici giapponesi. Tanto per la cronaca il mio era un forum di tutorial grafici.
H: Ha tentato di stuprarmi un PG su un GDR, lasciamo stare.
S: L'hanno già detto loro a mia discolpa però High deve ammettere che mi ha biecamente provocata (non è vero!)

Come mai a fare una specie di recensione a tre?
High
C: io l'avevo già fatta per conto mio e quella mi scrive su msn una cosa come "glompa follemente cercando di strozzarlo". Dice che ha avuto la decenza di avvisarmi prima di fottermi il lavoro...
H: Sto giocando al 3rd e ogni tanto chiedevo spoiler alla Supreme.
S: Volevo scrivere una recensione decente, però avevo paura di fare come al solito e fossilizzarmi sui difetti... Insomma a me è piaciuto, ma ammetto che è pieno zeppo di difetti prima fra tutti il...(le tappano la bocca)

Supreme
Come verrà strutturata questa follia?
C: Categoria e sotto elencate le impressioni con voto, le mie sono un riassunto by Suppy di quanto ho già scritto.
H: Scritto di getto su msn sul momento.
S: Sparo cazzate come al solito >.<


GAME PLAY
Csca Version, voto 8
Sarà che il primo PE l'ho comprato di nascosto visto il Pegi, ma per me Aya era sempre stata una specie di icona del genere perché aveva un suo modo di esistere e non era la forzata protagonista scema che magari trovavi in RE (Resident Evil). Il primo gioco era magico e spettacolare. Il secondo mediocre. Il terzo niente male. Aya ha una nuova missione anche se però non è lei che si sporca direttamente le mani, si limita ad entrare nei corpi dei soldati nei dintorni onde scampare alla morte e avere un vantaggio in battaglia. Fondamentalmente uno sparatutto di facciata semplificato con elementi RPG, un minimo di tatticismo, un curioso potere e una telecamera inutile. Il gioco è competente, divertente e facile da giocare, anche se la telecamera è imbarazzante e le abilità "genetice" confuse. Meglio di PE2. Peggio di PE; è una via di mezzo decente ma ve lo consiglio in easy o simili perché i livelli più difficili sono davvero detestabili e non ha senso complicarsi la vita su un tale prodotto.

High Version, voto 7 1/2
Non è male anche se preferivo il ParaEve2. Questo è più a sparatutto in 3° persona classico in cui però devi usare un minimo la testa visto che alcune armi sono più efficaci di altre (in effetti è strano che alla supreme sia piaciuto visto che disdegna il genere) comunque ci sono delle cosine originali niente male:
L'Overdive che ti fa passare in corpo in corpo permettendoti di non crepare subito come uno scemo e se avete equipaggiato bene i geni essi vi rendono la vita decisamente più facile.
Il Crossfire che mi lascia un po' perplesso ma va bene... nel senso che la logica dell'essere circondato da omini destinati al massacro che ti aiutano non la capisco gran che, anche se sono utili per implodete il Twi di turno.
Personalizzazione delle armi veramente bella e varia (W il Dirge) anche se la personalizzazione Geni è un po' raffazzolata e spiegata il giusto, almeno che qualcuno non si faccia di gamefaqs.


Supreme Entity Version, Voto 8Alla Suppy non sono mai piaciuti granché gli sparatutto, mi mettono ansia inoltre quelli in prima persona non li reggo -vedere quel fucilino che mi sballonzola davanti mi manda in bestia.
L'azione in 3rd c'è, e in alcuni punti è veramente frenetica, ma in media ti lascia il tempo di mettere in atto una strategia e accendere quella cosa che hai tra le orecchie invece di sparare a raffica contro ogni cosa in movimento.
Complice la grafica (o il culo di Aya al vento) i combattimenti risultano tutto sommato piacevoli, certo volevo farmi tutti il 3rd usando la pistolina coi proiettili infiniti ma a metà ho dovuto rinunciare eheheh
Il fatto è che come odio sprecare le pozioni et simili negli RPG odio sprecare proiettili, solo che mi faccio prendere dal nervosismo e nelle armi che non hanno il puntamento automatico (come un certo maledetto fucilaccio da cecchine sceme) dopo 5 secondi impazzisco letteralmente... e a volte mi tocca usarle sigh...
Nonostante tutto però l'Overdive ho tentato di usarlo il meno possibile (forse è per questo che ho tanti soldatini sulla coscienza) e devo ammettere che la questione delle truppe mandate al massacro che eseguono diligentemente i tuoi ordini mi è sembrato un po' forzato, comprendo che vista l'abilità di Aya doveva essere pieno di amabili omini in cui entrare (gioco sessista, le donne sono quasi tutti mostrilli pazzi DAMN!) ma... insomma non è una cosa molto sensata perché a volte magari sei un soldatino inutile magari bistrattato dai compagni (non interessa a nessuno la vita dei png).
Nonostante tutto è uno sparacchio che la Suppy non odia e maledice nelle notti di luna piena, questo vuol dire che è abbastanza intuitivo e poco stressante che anche chi non ama il genere può farcela, per i cultori forse però non sarà il massimo.
Tutti odierete le telecamera che non punterà mai nella giusta direzione e quando dovete prendere la mira a mano la maledirete.

SOUND
Csca Version, voto 9
Aya ha sempre avuto una bella colonna sonora e ora pure una bella voce. Questa volta è spettacolare, un remix di vecchio con i nuovo per creare una straziante, struggente e intensa esperienza di colonna sonora. La musica esalta sempre ciò che sta accadendo sullo schermo ed è meraviglioso. Molti personaggi sono memorabili ma alcuni sono tremendi come Maeda.

High Version, voto 8
Questa volta le musiche sono magnifici remix dei precedenti, un giocatore esperto può riconoscere facilmente alcune musiche.Regolari e adatte alla situazione, magnifici i colpi delle armi vari quasi quanto i lamenti e gli splatter vari.

Supreme Entity Version, Voto 7
Sarà che io non mi ricordo niente dei vecchi PE e sono una profana, le musiche sono carine ma niente di che. C-sama mi ha fatto una capa così con Maeda e devo dire che la voce da pazzo gli sta bene (Hojo-san) è il doppiatore che non sa cosa sia il labiale e mi faceva venire un gran mal di testa.
Tra le voci pessime io metterei anche Kyle che poverino dice 2 cose ma non lo posso sentire; Aya invece è tollerabile anche se l'effetto "ma questa l'ho già sentita ed è sempre più emo" è fastidioso XD.
Insomma per me sarebbe senza lode e senza infamia, ma essendoci un branco di fan che vogliono mordermi, una modalità Music e chi più ne ha più ne metta ecco che appare un 7 (XD).


REPLAY
Csca Version, voto 6
Aya mancava dagli schermi da tanto, troppo tempo. Torna più magnifica che mai, anche se un po' votata alle grandi masse e la questione del rimanere mezza nuda mi lascia perplesso, forse sarò l'unico che regolarmente le rigenera i vestiti. Sarebbe tutto molto bello se non ci fosse un problema, la durata e la trama, non è un caso che sia l'ultimo argomento di questa recensione.

High Version, voto 7
La funzione del new game + è ormai assodata quasi da definire un classico, qui è d'obbligo visto che in una partita, breve ma intensa, non capirete gran che... vuoi per l'inglese, vuoi perchè non eravate attenti, vuoi perchè è durata talmente poco che siete convinti che ci sia qualche bonus che vi siete persi...
In parte è vero, se volete delle cose in più preparatevi a rifare questo gioco diverse volte, però tutto sommato è un supplizio sopportabile.

Supreme Entity Version, Voto 6
Non credo mi sia mai capitato di finire un gioco in così poco tempo, beh infondo sono una decina di ore...Ammetto che trovo disgustoso che gli sbloccabili siano tutti in base a quante fottute volte rifai il gioco però è evidente, dopo una partita, che 3rd è stato pensato proprio per essere rifatto infinite volte.
Non è male, breve ma riesce a instillarti il dubbio o per lo meno la voglia di rifarlo nuovamente come si deve anche solo per rifarti un minimo il guardaroba (unico motivo dell suppy) comunque non comprendo, anzi mi rifuto di comprendere, che un UMD sia stato sprecato a questo modo per metterci quella che sa tanto di Demo più che di gioco completo.


STORY
Csca Version, voto 4
La storia è il vero punto dolente della situazione, per i cultori di PE è una mezza schifezza visto che ha poco o nulla a che fare coi precedenti capitoli della saga. Aya entra a far parte della CTI con l'obbiettivo di salvare il mondo cambiando il passato, quindi gli elementi per qualcosa di bello ci sono tutti: viaggi nel tempo, hacking mente, realtà alternative, problemi esistenziali il tutto tendendo a una spiegazione scientifica più che umana. Il problema è che tutto è inverosimile e forzato. Meno fantasy è più Urania però ambientato in luoghi reali e tangibili ridotti al nulla. Nessuno aiuta Aya e la sua amnesia senza contare il totale annullarsi delle storie precedenti, anzi sembra un mondo alternativo come se nulla fosse accaduto. Lei è cambiata in peggio rinnegando i punti di forza della buon vecchia Aya per diventare una complessata anoressica confusa...
Però si qualche punto carino c'è, un emozione te la suscita ma la storia è troppo mal orchestrata a volte lambisce nel nulla altre volte fa degli improvvisi scatti, insomma non c'è verso di salvarla ma non è tutta da buttare.

High Version, voto 5
Dimenticate i mitocondri o l'ingegneria genetica o qualsiasi cosa c'entri coi prequel. Tutto è basato sul misterioso Overdive appannaggio unico di Aya e sui Twi.
NY è diventata una specie di catastrofico nido di mostri abominevoli privi di estetica che vogliono sono farti a pezzettini. Rinunciate, non c'è modo di capirci qualcosa perchè il gioco salta di palo in frasca senza spiegarti in definitiva nulla se non tentare col melenso finale decisamente dubbio.

Supreme Entity Version, Voto 7

Twisted... Questi brutti mostriciattoli che inondano lo schermo di sangue.
Il mio voto è superiore perché beh... a me dei precedenti ParaEve non me ne importa un tubo! Ho già detto che li ho schifati come clone di Resident Evil, il filone horror che non mi interessava.
Ho giocato al 3rd solo per una serie di sfortunati eventi principalmente dovuti allo Zellfantasy e la sua fauna, se no probabilmente nemmeno avrei saputo della sua uscita e tanto meno mi sarei messa a fare un gioco dichiaratamente ed enteramente in inglese.
Concordo con quanto detto precedentemente, la trama non è eccelsa e molte cose non vengono spiegate o ben approfondite.
3rd ha ereditato quella che io definirei "La Maledizione di FF13" ovvero un diario o comunque dei "file" che mestamente si aggiornano capitolo per capitolo e che sei obbligato a leggere per comprendere che minchia è successo perché altrimenti sta' fresco e giochi passivamente a un gioco spettacolare senza capire un tubo.
Detto questo comunque, salvo il salto temporale dalla CTI a Maeda e il finale assurdo, tutto ha un suo senso e una sua linearità, talvolta anche una certa originalità...  (per lo meno non mi puzza di puro RE copy) > anche se in effetti alcune cose sanno tanto di scopiazzato (solo a me puzza di matrix?? XD).
A me è piaciuta, mi dispiace per Kyle, che esteticamente non mi piace ma ha una parte infame e il finale mi ha sconvolto letteralmente perché beh... è dubbio... il melodramma vita morte decade, è bello sparare ad Aya, ci godi a un certo punto, ma ciò che accade dopo (ovvero Eve in Aya) mi ha quasi fatto scoppiare a ridere (basti vedere i miei commenti alle screen su FB). 
Però tutto sommato mi è piaciuto, la definirei un esperienza breve ma intensa.


COMMENTO FINALE
(dopo lunghe ore di litigata, con la somma S
abbiamo 
creato una versione "comune")

Salvo la storia rapida e pure confusa è un gioco piacevole che si lascia "rigiocare" ma per chi cercasse nuovamente favolose avventure con mitocondri, o solo il vero continuo dei PE, non è qui che deve guardare.
Pieno di azione, divertente e intuitivo, tante armi anche se alcune di dubbia utilità ed è irritante non poter usare quando si vuole certe armi davvero utili (come i carri armati), anzi la mancanza totale di mezzi di trasporto un pò si fa sentire.
Purtroppo è molto fumo e poco arrosto ma vista la reazione di una di noi questo PE è adattissimo per la nuova generazione e le masse che non hanno giocato alla vecchia gloria su PS1 (ehi non sono IO la più giovane).
Sì può salvare chiudendo un occhio, ma la durata assolutamente no! <10 ore non lo fa sembrare un vero gioco soprattutto Square-Enix.

Share this:

Posta un commento

Commenta, a tuo rischio e pericolo...

 
Copyright © 2014 La Crudele Rubrica di Elisa. Designed by OddThemes